Dal 5 maggio saranno operative le modifiche apportate al sistema “Alloggiati web” per una corretta gestione delle strutture ricettive, che rientrano sotto la categoria di proprietari o gestori di case e di appartamenti per vacanze e affittacamere. Nella fattispecie rientrano e quindi sono tenuti all’obbligo di trasmissione delle schedine alloggiati anche le Agenzie immobiliari e i gestori delle case e appartamenti per vacanze, che svolgono questa attività in forma non imprenditoriale. I dati relativi agli appartamenti gestiti dovranno essere inseriti dai gestori delle strutture in un’apposita maschera e poi richiamati all’atto della compilazione e della trasmissione delle schedine alloggiati. Sul portale internet: https://alloggiatiweb.poliziadistato.it alla sezione supporto tecnico> manuali, i gestori delle strutture ricettive possono già scaricare la guida per l’utilizzo del servizio di invio schedine, aggiornata con la nuova funzionalità. Sarà cura degli amministratori del servizio alloggiati di ciascuna Questura o Commissariato provvedere con urgenza e comunque non oltre il 4 maggio prossimo, ad aggiornare il campo Categoria Struttura nella scheda di registrazione delle strutture ricettive afferenti alla categoria di proprietari o gestori di case e di appartamenti per vacanze e affittacamere, selezionando per le stesse il valore: Gest. Appartamenti. Gli amministratori dovranno selezionare questo valore, sia per le strutture censite, che per le future registrazioni di strutture ricettive relative a questa categoria. Anche per loro è già pronta la guida aggiornata con la nuova funzionalità sul portale: https://alloggiatiweb.poliziadistato.it alla sezione Supporto Tecnico